A seguito della stipula del Contratto di Programma del 05.06.2003 tra il Ministero delle Attività Produttive e il Sikelia Scarl, relativo ad investimenti agricoli e ricerca scientifica, quest’ultima ha provveduto a stipulare apposita convenzione con l’ Istituto di Ricerca e Servizi Agroambientali Srl (I.R.S.A.) in data 06.11.2003 e con l’Università degli Studi di Milano Dipartimento di Produzione Vegetale Di.Pro.Ve. in data 11.11.2003 per la realizzazione di una ricerca scientifica, in ambito vitivinicolo, tendente al miglioramento delle produzioni viticole siciliane.
Tramite le predette convenzioni si è addivenuti ad un accordo secondo il quale le strutture prima citate dovevano espletare quanto in appresso descritto:

1. Sviluppo di modelli agrometereologici, che consiste in una rete di rilevamento agrometereologica, che fornisca dati su radiazione solare, temperatura umidità dell’aria, pressione atmosferica, precipitazioni ecc.
2. Gestione e valorizzazione delle aziende consorziate attraverso la zonazione viticola, che consiste nella suddivisione del territorio in zone omogenee per quei fattori geo-pedologici, climatici, agronomici ed enologici che giocano un ruolo importante nel determinare la composizione dell’uva e la qualità del vino.
3. Applicazione ed utilizzo di una filiera di produzione biologica in Sicilia, che si propone di valutare ed adattare tecniche già previste dai regolamenti e dai dati disciplinari di produzione, studiando le soluzioni migliori per la realtà siciliana.

I tre predetti progetti, nella loro stesura definitiva fornitaci dalla Facoltà Agraria dell’Università degli Studi di Milano e da AGER s.c. , vengono qui di seguito pubblicati:

Agrometeo

Biologico

Zonazione